AZIENDA         AGUSTA
PROGETTO    COMPANY PROFILE
ANNO              1982


Piet Mondrian è noto al grande pubblico per i suoi quadri astratti di campi colorati divisi da linee nere. Mondrian era convinto che quadri del genere, che lui associava al suo concetto di Neo-Plasticismo, avvicinassero alla “verità” come realtà spirituale. Mondrian sposava il pensiero dei Teosofici, cioè il pensiero di Rudolf Steiner. 

Confesso che non propongo questa immagine come rappresentazione della “verità” spirituale. Ma ammetto che quando ho visto questo fianco di un elicottero Agusta 109, il lavoro di Mondrian mi è balzato in mente proprio per l’associazione dei colori a lui così cari. Ma ho visto, in questa semplice inquadratura, anche una serie di elementi che richiamavano, semioticamente, la storia della pittura e, per certi versi, la storia post-moderna della nostra esistenza. Mi chiedete come?

Il vasto campo bianco, colore adorato da Mondrian, è composto da pannelli delle più svariate forme e costellato da bulloni in fila: segni di razionalità, industrializzazione, ingegneria e pensiero umano. Il cielo blu scuro è puro, naturale e, per certi versi, divino. Il campo bianco è interrotto da qualche macchia nera, pittura che cola in modo spontaneo, casuale, come in tutta la sperimentazione di Pollock. Sopra la macchia più grossa, troviamo il panno  di un rosso vivo, un segnale d’emergenza, che ci avverte di toglierlo prima del volo. Parole poetiche: togliere la protezione d’urgenza prima di lasciarsi andare. E poi, sopra tutto il meccanismo, un tubo e il rotore coperti con Pluribol, un foglio di plastica con bolle d’aria incorporata: la protezione tecnologica.
Allora, quest’immagine non è una forma di poesia visiva?

Se volete vedere ancora immagini di questo tipo, cliccate sulle barra qui sotto per iscrivervi a questa rubrica. Grazie per il vostro interessamento. 
Per commentare, andate sulla nostra pagina Facebook o seguiteci su Instagram, LinkedIn, Twitter e Youtube.

CAMERA        HASSELBLAD 500 C/M
OTTICA          ZEISS DISTAGON 50mm
PELLICOLA    KODAK EKTACHROME EPY

 

PHOTOGRAPH COPYRIGHT © JOSEPH EDWARD ROZZO 2016

 

ROZZO HISTORICAL PLUS è una serie di branded content ideato e realizzato dalla ROZZO PLUS studio di JOSEPH EDWARD ROZZO. L’intento è di divulgare un patrimonio storico italiano per lo più sconosciuto al pubblico. Il ruolo della fotografia di JOSEPH EDWARD ROZZO nella comunicazione aziendale italiana è stato fondamentale per praticamente 30 anni di attività. 

 

Copyright © 2017 Rozzo Plus, All rights reserved.


Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list

Email Marketing Powered by Mailchimp