Copy
La newsletter della Casa della carità
Apri questa email nel tuo browser

OCCASIONI PER METTERSI IN RETE

Il tema dell'immigrazione, da un lato, e quello della carità dall'altro. È su questi due fronti che l'impegno della Casa della carità si è maggiormente concentrato nelle ultime settimane, con l'idea di stringere alleanze cruciali per dare sempre maggiore vigore ed efficacia al lavoro della Fondazione. 
Dopo il viaggio di conoscenza in Sicilia di aprile, alcuni operatori della Fondazione a metà maggio hanno fatto rotta verso nord, per una giornata tra Bolzano e il Brennero.

Dopo il confine sud e i territori segnati dagli sbarchi, hanno potuto osservare da vicino le condizioni in cui i migranti si trovano quando vogliono proseguire i loro viaggi verso gli stati dell'Europa settentrionale.

Redattore sociale ha raccontato le motivazioni e il senso di queste iniziative legate all'accoglienza di migranti e profughi in Italia e in Europa, in un momento di crescita di arrivi e sbarchi. Vai alla notizia
 
Il 5 maggio, il segretario Cei Nunzio Galantino è stato ospite della Casa per un incontro organizzato dalle Reti della carità, in vista del quinto Convegno della Chiesa italiana di novembre.

L'iniziativa è stata il coronamento di due anni di lavoro da parte delle Reti della carità, una realtà che riunisce 37 enti in tutto il Paese.

A lanciarla, nell'estate del 2013, l'Associazione Amici Casa della carità e la Fondazione Casa della carità. Vai alla notizia
UN PROGETTO PER ANZIANI E BAMBINI: LA CASA ALLA CASCINA TRIULZA
Il cibo e la multiculturalità. L'alimentazione e la fragilità ad essa collegata. Sono questi gli assi intorno a cui ruota la presenza della Fondazione, grazie all'Associazione Amici Casa della carità, alla Cascina Triulza - Padiglione della Società Civile Expo 2015. Tra conferenze e laboratori per bambini, un ricco programma. Vai al sito dell'associazione
BANCA POPOLARE DI LODI PER I MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI
Il 21 maggio è stata presentata l'iniziativa “Il bene moltiplica il bene” con la quale l'istituto bancario, grazie a dei Certificati di Deposito Solidale, sosterrà un nuovo progetto della Fondazione per accogliere a Milano dei minori stranieri non accompagnati. Vai alla notizia
LA SOCIETÀ DI LETTURA 2015 TRA LA CASA, IL LICEO VOLTA E... SAN VITTORE
Il progetto che unisce, grazie alla letteratura, i giovani ospiti della Casa della carità con gli studenti del Liceo "A. Volta" quest'anno ha coinvolto anche i giovani detenuti della casa circondariale di San Vittore. Il racconto di intensi mesi di lavoro, culminati in un incontro con lo scrittore Lello Gurrado. Vai alla notizia
IL SOUQ E LA CASA PROMUOVONO UN CORSO PER GLI STUDENTI DI MEDICINA
"Medicina delle migrazioni, salute globale e sofferenze locali". È questo il titolo scelto dagli esperti della Casa e del Centro Studi SOUQ per il corso elettivo che hanno tenuto il 25, 26, 28 e 29 maggio al polo dell'Università degli Studi di Milano presso l'Ospedale Luigi Sacco. Vai alla notizia
 

DONA IL TUO 5 PER MILLE
ALLA CASA DELLA CARITÀ



Dai una via d'uscita
a chi ha bisogno!

Nella tua dichiarazione 
dei redditi scrivi

97316770151


Grazie ai proventi
del 5 per mille,
la Casa ha garantito 
una via d’uscita dignitosa
a tante persone disagiate
e bisognose,
come Anna, Paolo ed Ahmed.


Ascolta le loro storie
raccontate
da Geppi Cucciari


 
Giovedì 4 giugno 2015 - ore 18.30 - Casa della carità, via F. Brambilla 10, Milano
"VIVERE LA CARITÀ... INSIEME, UN INCONTRO ALLA BIBLIOTECA DEL CONFINE 
La presentazione del volume curato da Mario Metti e Giannino Piana, "Vivere la carità... insieme" (Giuliano Ladolfi Editore, 2014), sarà l'occasione per un dialogo tra gli autori e il presidente della Casa della carità don Virginio Colmegna. Vai alla notizia
Giovedì 11 giugno 2015 - ore 21.00 -  Auditorium Casa della carità, via F. Brambilla 10, Milano
"HO VISTO UN RÈ"LE CANZONI DI JANNACCI NEL NOSTRO AUDITORIUM
Un ricordo ed un omaggio alla poesia del grande cantautore milanese attraverso la personale rilettura di Ferruccio Osimo (voce e chitarra) e Lavinia Osimo (controscene e voce). Vai all'evento Facebook
 
«I ROM SONO UN CAPITALE ENORME PER GLI IMPRENDITORI DELLA PAURA»
Su Famiglia Cristiana, don Virginio Colmegna riflette sull'incidente stradale di Roma e sulle condizioni di una parte della comunità rom in Italia. Servono «una grande e seria politica di inserimento scolastico dei ragazzi, un lavoro culturale con le donne e affrontare la di percorsi di lavoro e abitazione. Leggi l'articolo
Sito web
Sito web
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
LinkedIn
LinkedIn
YouTube
YouTube
SoundCloud
SoundCloud
Instagram
Instagram
Blog
Blog
La Casa della carità è una fondazione che a Milano si occupa di accoglienza e cultura. Gratuitamente ogni giorno ospita oltre 150 persone in difficoltà, garantisce ascolto, servizi essenziali e consulenze medico-legali a chi ne ha bisogno e promuove attività culturali, lavori di ricerca e iniziative artistiche rivolte all'intera cittadinanza sui temi del disagio e dell'inclusione sociale. Nata per volere del Cardinal Carlo Maria Martini, è presieduta da don Virginio Colmegna.
Sostienici: DONA ORA!
Se questa newsletter ti è stata inviata
da un amico, iscriviti per riceverla regolarmente: CLICCA QUI
Copyright © 2015 Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani", Tutti i diritti riservati



Nel caso non vogliate più ricevere "ViaVai - newsletter"  cliccate qui.
Se invece volete cambiare l'indirizzo mail cui riceverla
cliccate qui
.

Email Marketing Powered by Mailchimp