Copy
La newsletter della Casa della carità
Apri questa email nel tuo browser
20 giugno 2014 - Giornata mondiale del rifugiato

29 GIUGNO: FESTEGGIAMO INSIEME!

Domenica 29 giugno vi invitiamo a fare festa con noi. Da mattino a sera, gli ospiti, gli operatori e i volontari della Casa hanno organizzato una giornata aperta a tutti, amici vecchi e nuovi. E' il nostro modo per iniziare le celebrazioni del decennale della Fondazione che culmineranno il 24 novembre 2014, a dieci anni esatti dall'inaugurazione della nostra sede in via Brambilla 10. La data scelta non è casuale. In quel giorno ricorreranno anche i 45 anni di sacerdozio del nostro presidente don Virginio Colmegna.
GRU, BETONIERE, SACCHI DI CEMENTO. NEL CANTIERE DELLA CASA 10 ANNI FA
 
Quella del 2004 è stata l'estate più lunga alla Casa della carità. I lavori per la ristrutturazione dell'edificio di via Brambilla 10, concesso dal Comune di Milano per attrezzarlo a struttura di ospitalità e accoglienza, erano nella loro fase più caotica. Restavano da sistemare i particolari, gli scavi da riempire, i muri da dipingere, le porte da mettere. Una corsa contro il tempo per cercare di aprire la Casa il più presto possibile ai primi ospiti.

Quando il 24 novembre di quello stesso anno la sede della Fondazione è stata finalmente inaugurata, le prime persone in diffioltà già avevano iniziato a vivere in via Brambilla. Da allora, di uomini, donne e bambini, ne sono stati ospitati tanti. Per l'esattezza 1767: 753 uomini, 557 donne e 457 bambini di 91 nazionalità diverse. Dall'Egitto alla Romania, dall'Afghanistan alla Siria, dall'Eritrea alla Nigeria. Oltre all'accoglienza, la Casa ha ampliato i suoi servizi di accompagnamento e di cura, dalle docce allo sportello legale, dall'assistenza medica al sostegno psicologico.

Per chi c'era, e vuole rivivere quei giorni, e per chi non c'era, e vuole conoscere la nostra storia, da questo numero di ViaVai inizia la pubblicazione di un racconto fotografico, che sarà aggiornato mese dopo mese, sulla vita, le esperienze e le storie della Casa della carità.
LA RICHIESTA ALL'EUROPA DEI PROFUGHI SIRIANI OSPITI DELLA CASA
Un permesso temporaneo di transito attraverso l'Unione: è questa la proposta consegnata agli operatori della Fondazione dalle tante persone che dalla Siria passano per Milano. Dal 3 maggio, la Casa ha accolto 382 profughi provenienti dal paese mediorientale. Vai alla notizia
MARCO, SERENA E PEPPE. GLI OPERATORI DI "FARECENTRO" RACCONTANO
Dopo tre mesi di avvio sperimentale in cui il progetto ha già dato sostegno a oltre 250 persone, il 12 giugno iBVA e Casa della carità hanno inaugurato "FareCentro". Il nuovo servizio per persone fragili in via Calatafimi 10 presentato dalle parole di chi ci lavora. Vai alla notizia
20 GIUGNO 2014, LA NOSTRA GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO
Per la Giornata Mondiale del Rifugiato, la Fondazione, che da anni accoglie molti richiedenti asilo, ha visto il suo presidente partecipare all'incontro "Chi chiede asilo lo chiede a te" organizzato a Roma dal Centro Astalli. Vai alla notizia - Leggi la storia di Thomas, rifugiato ospite della Casa
REGALA UN NUOVO INIZIO A THOMAS,
IN FUGA DALLA GUERRA

Thomas è nato nel poverissimo Burkina Faso. Ha 20 anni. Ha vissuto sofferenze e ha assistito a violenze impossibili da dimenticare. La povertà in cui era costretto a vivere l'ha spinto a scappare in Libia, dove nel 2011 si è trovato in mezzo a una feroce guerra.
Oggi Thomas, dopo essere stato accolto alla Casa della carità, ha ritrovato la voglia di giocare a calcio, fa il giardiniere ed ha riacquisito la propria autonomia.

Un profugo è una persona costretta a lasciare tutto e a fuggire dal suo Paese per salvarsi. È un essere umano che cerca solo un posto dove poter vivere.
MILANO - LA PRESENTAZIONE DE "I COLORI DI DIO" CON DON COLMEGNA
Sabato 21 giugno 2014 - ore 19.00 - Chiostri dell'Umanitaria - via San Barnaba, 38
La presentazione del volume fotografico "I colori di Dio" realizzato dal fotografo Enrico Mascheroni e corredato dai testi del card Carlo Maria Martini. Interviene il nostro presidente.
Vai alla notizia
MILANO - PER POPOLANDO-MI 2014 TORNA IL TEATRO DI "A SCENA APERTA"
21 - 26 - 29 giugno - Anfiteatro Martesana, Villa Pallavicini, Casa della carità
Per il secondo anno la Casa partecipa al festival organizzato dalle realtà sociali della Zona 2 con il contributo della Fondazione Cariplo. In programma tre eventi di teatro gratuiti e partecipati.
Vai all programma completo dell'iniziativa
MILANO - "SALUTE MENTALE IN LOMBARDIA, E' TEMPO DI CAMBIARE!"
Mercoledì 25 giugno 2014 - ore 9.15 - Regione Lombardia - Palazzo Pirelli - via F. Filzi, 22
Un convegno della Campagna per la Salute Mentale, cui la Casa aderisce, per rilanciare le proposte avanzate per migliorare la cura per le persone con problemi psichici in Lombardia.
 
Sito web
Sito web
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
LinkedIn
LinkedIn
YouTube
YouTube
Instagram
Instagram
Blog
Blog
GetFIT, catena di centri fitness che sostiene la Casa della carità, propone a chi abita e lavora a Milano una giornata di sport, benessere e relax. Gratuitamente, sarà possibile scegliere uno dei club targati GetFIT per un giorno di prova.
Clicca qui per tutti i dettagli!
La Casa della carità è una fondazione che a Milano si occupa di accoglienza e cultura. Gratuitamente ogni giorno ospita oltre 150 persone in difficoltà, garantisce ascolto, servizi essenziali e consulenze medico-legali a chi ne ha bisogno e promuove attività culturali, lavori di ricerca e iniziative artistiche rivolte all'intera cittadinanza sui temi del disagio e dell'inclusione sociale. Nata per volere del Cardinal Carlo Maria Martini, è presieduta da don Virginio Colmegna.
Sostienici: DONA ORA!
Se questa newsletter ti è stata inviata
da un amico, iscriviti per riceverla regolarmente: CLICCA QUI
Copyright © 2014 Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani", Tutti i diritti riservati



Nel caso non vogliate più ricevere "ViaVai - newsletter"  cliccate qui.
Se invece volete cambiare l'indirizzo mail cui riceverla
cliccate qui
.

Email Marketing Powered by Mailchimp