Copy
La newsletter della Casa della carità
Apri questa email nel tuo browser
ULTIM'ORA: Continua l'accoglienza dei profughi provenienti dalla Siria. LEGGI

ANZIANI D'ESTATE: INSIEME È MEGLIO

Li si vede la mattina presto al supermercato o ai giardinetti insieme al nipote più giovane. Ma a una cert’ora, nella Milano dove le persone con più di 65 anni sono un quarto abbondante dell’intera popolazione, gli anziani si diradano, spariscono nelle solitudini delle case dove unica compagna è la televisione. D’estate a Milano, come in tutte le città, la solitudine dell’anziano raddoppia. Complice la crisi, molte delle iniziative pubbliche per l’estate in città sono finite tra i tagli per esigenze di bilancio. Così tocca alle realtà più sensibili dare una mano moltiplicando l’attenzione verso "i nonni" soli. In via Brambilla, da quando la nostra fondazione ha aperto, gli anziani sono di casa.  Come Carla, Angelo e Matteo...
Per tutte le persone anziane in particolare, ma anche per tutti gli abitanti della città, la Casa ha organizzato per questa estate due nuove iniziative. L'apertura presso il punto ristoro della Fondazione di una gelateria in collaborazione con la Cooperativa IS e tre incontri con gli autori dei libri letti insieme dal anziani della Casa. Si comincia il primo agosto con Roberto Vecchioni, autore di "Il libraio di Selinunte".
SOSTIENI "I NONNI" DELLA CASA
 
Da quasi dieci anni la Casa della carità, ogni settimana, si prende cura di anziani soli. Lo facciamo in molti modi: gli offriamo nella nostra fondazione uno spazio di ospitalità e socializzazione, dove gli anziani possano chiacchierare e condividere con i loro coetanei attività e momenti di svago.

Gli anziani sono i custodi del passato, i costruttori del nostro presente e l’anima del futuro. Ti stanno chiedendo solo di non dimenticarli: offri loro il tuo braccio.

AIUTA LE PERSONE PIU' SOLE
A TRASCORRERE UN'ESTATE SERENA: DONA ORA!
"ESSERE UMANI". LUNEDì 28 LUGLIO, IN SILENZIO, INSIEME PER LA PACE
Di fronte alle drammatiche notizie che arrivano dal conflitto israelo-palestinese, la Casa, l'Associazione Italiana Amici di Neve Shalom - Wahat al-Salam e IPSIA promuovono lunedì 28, alle ore 19.00 in via Brambilla 10, un incontro di silenzio e riflessione aperto a tutta la cittadinanza. Vai alla notizia
SEI MESI DI LAVORO NELLE BIBLIOTECHE DEL CARCERE DI SAN VITTORE
Inizieranno dopo l'estate gli eventi pubblici legati al progetto "Incontri ravvicinati" che ha visto negli ultimi mesi impegnata in prima fila anche la nostra Biblioteca del Confine nel lavoro di valorizzazione delle biblioteche interne alla Casa circondariale di San Vittore. Vai alla notizia
2004-2014: LA FOTOGRALLERY DEL DECENNALE DELLA CASA - PARTE SECONDA
Continua il racconto fotografico dei dieci anni della Casa. Mercoledì 24 novembre 2004 è il giorno dell'apertura ufficiale. All'inaugurazione partecipano il cardinal Carlo Maria Martini, l'arcivescovo Dionigi Tettamanzi e il sindaco Gabriele Albertini. L'accoglienza, però, era già cominciata...
IN VIAGGIO IN TERRA SANTA SULLE STRADE DEL CARDINAL MARTINI
Dal 21 al 26 ottobre, la Casa organizza un viaggio in Israele e Palestina in occasione dei dieci anni della Fondazione, anche nel ricordo di Carlo Maria Martini che proprio a Gerusalemme scelse di vivere dopo aver lasciato la Diocesi di Milano.  Clicca qui per l'iscrizione
Venerdì 25 luglio 2014 - ore 17.00 - Cascina Contina - Rosate (MI)
Don Colmegna ospite del campo estivo dei ragazzi di Libera per "Miseria ladra"
Ai giovani che partecipano ad uno dei numerosi campi estivi organizzati dall'associazione Libera e accolti per una settimana a Trezzano sul Naviglio, il presidente della nostra Fondazione parlerà del rapporto tra legalità e lotta alla povertà. Vai alla notizia
Venerdì 1 agosto 2014 - ore 17.30 - Via F. Brambilla, 10 - Milano
Roberto Vecchioni e l'importanza del racconto con "Il libraio di Selinunte"
Per il progetto "Letture senza età", il cantautore e scrittore milanese dialoga con gli anziani della Casa e del quartiere in un incontro aperto al pubblico. La rassegna continuerà con Pino Roveredo, che il 22 agosto parlerà del suo "Ballando con Cecilia", e si chiuderà il 5 settembre con Fulvio Scaparro chiamato a presentare il libro "Vecchi leoni". Vai alla notizia
SU REPUBBLICA LA STORIA DELLA PREMIATA GELATERIA CASA DELLA CARITÀ
Un articolo di Zita Dazzi sulle pagine milanesi de La Repubblica presenta l'ultima iniziativa estiva della nostra Fondazione: l'apertura nella sede di via Brambilla di una piccola gelateria artigianale insieme alla Cooperativa sociale IS. Un progetto che proseguirà per i mesi di luglio e agosto Leggi l'articolo
Sito web
Sito web
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
LinkedIn
LinkedIn
YouTube
YouTube
Instagram
Instagram
Blog
Blog
La Casa della carità è una fondazione che a Milano si occupa di accoglienza e cultura. Gratuitamente ogni giorno ospita oltre 150 persone in difficoltà, garantisce ascolto, servizi essenziali e consulenze medico-legali a chi ne ha bisogno e promuove attività culturali, lavori di ricerca e iniziative artistiche rivolte all'intera cittadinanza sui temi del disagio e dell'inclusione sociale. Nata per volere del Cardinal Carlo Maria Martini, è presieduta da don Virginio Colmegna.
Sostienici: DONA ORA!
Se questa newsletter ti è stata inviata
da un amico, iscriviti per riceverla regolarmente: CLICCA QUI
Copyright © 2014 Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani", Tutti i diritti riservati



Nel caso non vogliate più ricevere "ViaVai - newsletter"  cliccate qui.
Se invece volete cambiare l'indirizzo mail cui riceverla
cliccate qui
.

Email Marketing Powered by Mailchimp