Copy
La newsletter della Casa della carità
Apri questa email nel tuo browser
NATALE ALLA CASA - Gli appuntamenti per le feste in via Brambilla
e una riflessione di don Virginio Colmegna, "tra tenerezza e stupore". Leggi

IL MEGLIO DEL NOSTRO 2014

Don Vittorio Marelli, vicario di don Maurizio Lucchina, parroco dell’Annunciazione di Affori,  periferia nord di Milano. Fiorenzo De Molli, responsabile dell’area accoglienza della Casa della carità a Crescenzago, periferia est di Milano.

A loro Viavai ha chiesto di ripercorrere quello che, insieme alla cosiddetta “emergenza casa”, è stato uno dei momenti più complessi e significativi  per Milano, per l'ambito del sociale e per la città intera: il transito e l’accoglienza dei profughi in fuga da guerre e dittature. Dall’ottobre del 2013, il capoluogo lombardo ha dato ospitalità temporanea, di solito per pochi giorni, a più di 50mila persone: uomini, donne e tantissimi minori che si erano lasciati alle spalle principalmente la Siria e l’Eritrea.

A Don Vittorio, uno degli ultimi sacerdoti ordinati, nel  2002, dall’allora arcivescovo di Milano Carlo Maria Martini, si deve la disponibilità ad ospitare molti di questi profughi di passaggio in città tra agosto e settembre nell’oratorio dell’Annunciazione, supportato da decine di volontari pronti a mettere a disposizione il loro tempo e la loro manodopera. A Fiorenzo si deve la complessa organizzazione dell’accoglienza che, dalla Casa della carità, si è trasferita nei locali dell’Annunciazione, contando sul contributo di operatori e volontari e sull'esperienza maturata dalla fondazione nei suoi dieci anni.

Rivivere insieme l'esperienza di Affori è il nostro modo per augurarvi buon Natale
e felice anno nuovo: auguri da tutta la Casa della carità!
UNA LAUREA AD HONOREM PER DON COLMEGNA, DON CIOTTI E DON RIGOLDI
Giovedì 4 dicembre, l'ha conferita l'Università degli Studi di Milano in Scienze della Comunicazione pubblica e d'impresa. La cerimonia si è tenuta durante l'inaugurazione del nuovo accademico. Il testo integrale della lectio magistralis del presidente della Casa. Vai alla notizia
A NATALE #ZANZAUNLIBRO ANCHE TU PER LE BIBLIOTECHE DI SAN VITTORE
Prosegue l'azione promossa dal progetto "Biblioteche in rete a San Vittore" cui partecipa anche la nostra Biblioteca del Confine. Lo scopo è acquistare un libro da donare alle biblioteche del carcere milanese: è possibile farlo on line oppure in alcune librerie della città.  Vai alla notizia
DAL MOLISE CALVAIRATE, "GPS - GUIDA PER UNA PSICHIATRIA SOSTENIBILE"
Una guida, leggera e autoironica, per quanti si trovano alle prese col disagio psichico, pensata e realizzata proprio da chi ne soffre in prima persona. È il video realizzato dalle persone seguite dal progetto "ProviamociAssieme", cui partecipa la Casa della carità. Vai alla notizia
VIDEO E FOTO: RIVIVI IL DECIMO ANNIVERSARIO DELLA CASA DELLA CARITÀ
Dal Cardinale Angelo Scola al sindaco Giuliano Pisapia. Da don Luigi Ciotti a Romano Prodi. Poi tutti gli altri protagonisti degli incontri organizzati a partire dal 14 ottobre scorso. E, ancora, ospiti, operatori e volontari della Casa. Vai alle gallerie foto e video 
 
A NATALE "REGALA" LA CASA
Per questo Natale scegli di sostenere la Casa della carità. 

Grazie a te e al tuo prezioso aiuto potremo continuare ad accogliere 
e prenderci cura di uomini, donne con bambini
e anziani soli che ogni giorno bussano alla nostra porta.


Scegli di donare una vita migliore a chi è più in difficoltà:
DONA ORA!



Puoi versare il tuo contributo a:
Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani" ONLUS

CONTO CORRENTE POSTALE
N° 36704385

BONIFICO BANCARIO
IBAN IT 08 O 03359 01600 100000067281
 
CARTA DI CREDITO
tramite il sito internet
www.casadellacarita.org/dona
 
"MI SENTO A CASA DOVE  C'È CARITÀ", CREDERE  INTERVISTA DON COLMEGNA
"Stare nel mezzo vuol dire affrontare situazioni scomode, rischiare continuamente, anche se non si hanno tutte le risposte. Vuol dire avere il coraggio dell’ospitalità". Il settimanale Credere intervista il presidente della Casa e racconta i dieci anni della FondazioneLeggi l'articolo
Sito web
Sito web
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
LinkedIn
LinkedIn
YouTube
YouTube
SoundCloud
SoundCloud
Instagram
Instagram
Blog
Blog
La Casa della carità è una fondazione che a Milano si occupa di accoglienza e cultura. Gratuitamente ogni giorno ospita oltre 150 persone in difficoltà, garantisce ascolto, servizi essenziali e consulenze medico-legali a chi ne ha bisogno e promuove attività culturali, lavori di ricerca e iniziative artistiche rivolte all'intera cittadinanza sui temi del disagio e dell'inclusione sociale. Nata per volere del Cardinal Carlo Maria Martini, è presieduta da don Virginio Colmegna.
Sostienici: DONA ORA!
Se questa newsletter ti è stata inviata
da un amico, iscriviti per riceverla regolarmente: CLICCA QUI
Copyright © 2014 Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani", Tutti i diritti riservati



Nel caso non vogliate più ricevere "ViaVai - newsletter"  cliccate qui.
Se invece volete cambiare l'indirizzo mail cui riceverla
cliccate qui
.

Email Marketing Powered by Mailchimp