Copy
JCI Italy - MeMe #06/08/2014

Messaggio del Mercoledì

 

Be Better!

Carissimi Soci, Senatori e Simpatizzanti JCI,
un saluto carico d'entusiasmo e di calore grazie allo splendido weekend trascorso
con i soci di Jci Salerno e il Board Nazionale per la riunione di settembre del Consiglio direttivo nazionale.
Per l'occasione, l'efficiente Local Organization salernitana ha promosso, in collaborazione 
con Jci Italy, un sondaggio in merito alla ludopatia, tema che affronteremo anche all'Assemblea nazionale che avrà luogo in prossimo 17-19 ottobre a Torino e che riguarda una piaga sociale che purtroppo é in continua crescita sul territorio nazionale.
Il sondaggio, svolto domenica mattina presso lo stadio Arechi di Salerno in occasione dell'incontro calcistico, ha avuto notevole riscontro dai media: ringrazio tutti i soci di Jci Salerno che si sono prodigati per l'organizzazione dell'azione e gli officer nazionali, in particolare il Vice Presidente Luca Iovine, Il nostro senatore nonché Presidente nazionale 2008 Andrea Criscuolo e l'Immediate Past President mondiale Chiara Milani per l'abnegazione alla buona riuscita del sondaggio. Assieme, si vince!!!
Infine ma non ultimo, ricordo a tutti Voi che l'EARLY BOOKING  dell'Assemblea a Torino è stato prorogato al 21 settembre... pertanto, affrettatevi a prenotare su www.jciitaly.org!

Junioristicamente
Gianfranco Demilio 
2014 National President

A Salerno il calcio d'inizio della campagna sulla ludopatia



  
JCI Italy scende in campo contro la ludopatia. Il "kick-off" della campagna di sensibilizzazione é avvenuto allo stadio Arechi, davanti ad oltre 8.000 cittadini accorsi per la partita Salernitana-Aversa Normanna. Ad intervistarli sulla loro propensione al gioco d'azzardo patologico sono stati i soci di JCI Salerno che, assieme ai componenti del Consiglio direttivo nazionale, hanno raccolto le risposte di circa 450 cittadini. Significativa l'analisi del sondaggio, che ha avuto ampio risalto su numerose televisioni, quotidiani, riviste, radio e siti online.
Quasi la metà dei tifosi della salernitana intervistati, infatti, è a rischio di ludopatia. Di questi, oltre due terzi presentano una problematica lieve, mentre un terzo soffre di una problematica media.
L’altra metà degli intervistati non è invece risultata affetta da alcuna problematica, anche se un tifoso ogni 5 ha dichiarato di scommettere sulla Salernitana piccole somme. 
Hanno invece manifestato un alto rischio soltanto tre degli intervistati allo stadio Arechi dai soci JCI, organizzazione mondiale di cittadini attivi tra i 18 e i 40 anni, presente anche sul territorio salernitano da 35 anni. 
A dare il calcio di inizio al sondaggio sulla ludopatia condotto da JCI Italy, sono "scesi in campo" anche Andrea Criscuolo, Presidente emerito di JCI Italy e tifosissimo granata, e Chiara Milani, Presidente mondiale 2013 del network di cittadini attivi, che ha ricordato come ovunque nelle oltre 100 nazioni nelle quali JCI è presente i soci si impegnino a trovare soluzioni sostenibili alle necessità della società.
"Particolarmente significativo risulta per noi il dato sui giovani tra i 18 e i 40 anni, che hanno rappresentato circa il 40% degli intervistati, le cui risposte riflettono un dato di rischiositàleggermente superiore a quello medio del campione di cittadini ai quali sono state poste le domande, a testimonianza del fatto che le nuove generazioni sono più fragili rispetto alla piaga sociale della ludopatia", ha dichiarato Luca Iovine, vicepresidente nazionale dell'associazione, che prosegue: "Sara cura di JCI Salerno, presieduta dall'avvocato Olivia Pontone, prendere spunto da questa statistica per sviluppare un progetto ad hoc". "Nel frattempo - gli fa eco il presidente nazionale Gianfranco Demilio - speriamo che l'iniziativa odierna sia servita a sensibilizzare ulteriormente la popolazione campana, che non è indenne dall'abitudine del gioco d'azzardo".
Il prossimo appuntamento con l'iniziativa si svolgerà tra un mese a Torino, in occasione dell'assemblea nazionale dell'associazione, che ha come missione offrire ai giovani opportunità di crescita affinché si facciano promotori di cambiamenti positivi, a partire dalle comunità locali.
Intanto, dato il grande riscontro ottenuto dall'iniziativa, JCI Salerno é stata contattata non soltanto da numerose testate giornalistiche, ma anche da associazioni interessate a collaborare per educare i giovani a un gioco responsabile. Segnali incoraggianti che testimoniano come anche nella splendida cittadina campana JCI sia sempre più l'associazione che unisce i vari settori della società per creare soluzioni sostenibili.


 
Like
Tweet
Forward to Friend
+1
Share
News dalle Local Organizations
 

Jci Lamezia Terme brinda a due nuovi soci
La nuova stagione di JCI Lamezia Terme non poteva iniziare in modo migliore. Infatti, dopo aver festeggiato il matrimonio del presidente Antonio e la neo moglie Teresa, a cui il pin JCI é stato apposto dallo sposo sull'abito bianco proprio il giorno delle nozze avvenute a fine agosto, la Local Organization lametina ha iniziato il mese di settembre brindando all'ingresso di due nuovi soci. Per l'organizzazione locale calabrese si tratta del resto di un'annata molto positiva, anche grazie al Congresso nazionale promosso con successo sul territorio lo scorso maggio

 


Jci Varese: solidarietà in vetrina a Busto Arsizio

Niente da fare. Dopo un primo rinvio avvenuto a luglio a causa del maltempo, le condizioni meteorologiche hanno fatto cancellare anche la data di settembre prevista da JCI Varese per la serata benefica "Moda & Musica sotto le stelle". La pioggia però non lava via l'entusiasmo dei soci JCI del Varesotto che, in attesa di riprogrammare concerto e sfilata, proseguono comunque la campagna a favore di E.Va Onlus, che offre consulenza alle donne vittime di violenza (UN MDG #3). Fino alla fine del mese, infatti, allo SBAM di piazza Manzoni a Busto Arsizio sarà possibile acquistare la speciale borsetta fucsia "Look-at-one" a favore del centro bustese che tutela le cittadine che soffrono a causa di abusi.
 
Notizie dal Direttivo Nazionale: JCI Italy "on the beach"


Lo diciamo sempre: in JCI siamo convinti che non tutto ciò che sia serio debba essere noioso. Uno spirito perfettamente rappresentato dalla riunione del Consiglio direttivo nazionale che si é svolta la scorsa domenica a Salerno, anticipata da un bellissimo aperitivo sulla spiaggia a Paestum e da una prelibata pizza con i soci locali, che hanno dato il benvenuto agli officers nazionali con tutto il loro calore campano.

Dopo il sabato passato a socializzare con i componenti di JCI Salerno e il sondaggio sulla ludopatia promosso per la prima volta con grande successo allo stadio Arechi, il Board di JCI Italy ha passato un pomeriggio di intenso lavoro, pianificando la delegazione al congresso mondiale, in programma a Lipsia (Germania) dal 24 al 29 novembre, e ultimando gli ultimi dettagli dell'Assemblea nazionale, in calendario tra un mese esatto a Torino. Dove, in occasione dell'elezione del Consiglio direttivo nazionale 2015, non mancheranno i corsi di formazione per i futuri Local e National leader, la seconda tappa dell'iniziativa contro il gioco d'azzardo patologico e la premiazione dei progetti locali di maggior impatto, ma anche turismo, occasioni d'incontro e tanto divertimento.
Notizie dall'internazionale:
Conto alla rovescia per il terzo "impact Month"

 

 

L'estate sta finendo... E anche il mese di settembre. Con esso, la possibilità di caricare sulla galleria del sito www.jci.cc i migliori progetti promossi dalla vostra Local Organization in tema di Sostenibilità ambientale e Patto globale per lo sviluppo (rispettivamente, settimo e ottavo Obiettivo del Millennio delle Nazioni Unite) ed essere poi selezionati per un riconoscimento speciale nell'ambito del terzo "Impact Month". Se non lo avete ancora fatto, dunque, affrettatevi a condividere sul sito internazionale l'impatto ottenuto a livello locale in questi due campi.
Nel frattempo, é stato pubblicata la newsletter mensile internazionale: http://www.jci.cc/newsletter/newsletter.php?i=45
Buona lettura!

 

Prossimi Eventi Nazionali e Internazionali

5-7 ottobre
Jci Know How Transfer (Bruxelles-BEL)

17-19 ottobre
Jci Italy General Assembly (Torino - ITA)


24-29 novembre
Jci World Congress (Lipsia - GER)

13 dicembre
Jci Italy - Cena degli Auguri (Parma - ITA)
 



Per chi non potrà esserci a Leipzig, seguite JCI Italy su Facebook e Twitter!
 
Segui JCI Italy su
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
Website
Website
LinkedIn
LinkedIn
Copyright © 2014 JCI Italy, All rights reserved.