Copy
JCI Italy - MeMe 

Messaggio del Mercoledì


Be Better!

Carissimi Soci, Senatori, Senior e Simpatizzanti,

grandi notizie coinvolgono la nostra Nazione, infatti come avrete già appreso dai post su FB la
 JCI Italy torna all'EXPO col podio delle nazioni Unite.
A distanza di una settimana che ci vedrà partecipi al leadership summit a NY anticipiamo il nostro ingresso alle Nazioni Unite nel giardino dell'ONU all'Expo... che grande ponte virtuale !
In attesa di potervi salutare direttamente da New York City 
auguro a tutti una buona lettura e, per chi non lo avesse ancora fatto, una buona compilazione del sondaggio online!

Un " caldo"abbraccio a tutti
Desy

Junioristicamente
Emmadesiree Ciaburri Galasso
Presidente 2015
JCI Italy
____________________________________________________________
In Primo Piano
 

        
 

Fare sentire la propria voce sull'agenda post 2015 direttamente dal podio delle Nazioni Unite. È questa la nuova possibilità offerta ai visitatori di Expo Milano 2015. Grazie alla collaborazione con la sezione nazionale di JCI (Junior Chamber International), il Giardino ONU ospiterà infatti fino al 16 agosto il podio della campagna MY World. La presentazione ufficiale dell'iniziativa avverrà lunedì 20, alle ore 11.

Più di 8 milioni di persone provenienti da 194 Paesi hanno già partecipato alla conversazione globale, tra cui la MY World Campaign, per definire la nuova agenda di sviluppo globale. Lo scopo del sondaggio planetario è appunto catturare le voci della gente, le priorità e punti di vista dei cittadini, in modo che i leader mondiali possano esserne al corrente e tenere questi dati in considerazione durante il processo di definizione della nuova agenda di sviluppo per il mondo, per la quale è previsto un vertice a settembre. Si tratta della più grande consultazione mai condotta dalle Nazioni Unite. 

Con il placet di Ban Ki-moon, il Segretario generale delle Nazioni Unite, il podio viaggia per il mondo per raccogliere le opinioni della gente sulle questioni che sono più importanti per loro e le loro famiglie.  Ora questo strumento di cittadinanza attiva arriva all'Expo 2015 grazie alla collaborazione tra la delegazione  delle Nazioni Unite lì presente, che lo ospiterà nel suo giardino all’inizio del Decumano, una delle tappe fondamentali dell’Itinerario ONU dedicato al tema “Sfida Fame Zero • Uniti per un mondo sostenibile”.

L’iniziativa è in linea con la partnership esistente dal 1954 tra JCI – unica associazione che non sia un'agenzia dell'ONU a poter vantare nel proprio logo il globo delle Nazioni Unite – e l'ONU e con la lettera d'intenti per il coinvolgimento di JCI nella definizione dell'agenda post 2015, sottoscritta nel 2013 a Palazzo di Vetro dal presidente internazionale JCI espresso dall'Italia, Chiara Milani.

I volontari dell'associazione JCI Italy, saranno presenti la domenica per offrire ulteriori spiegazioni ai visitatori e regalare loro uno speciale adesivo-ricordo. Gli altri giorni della settimana, tutti gli interessati potranno comunque votare, segnando con una "x" sulla scheda i sei dei sedici obiettivi elencati che ritengono prioritari per il futuro del mondo e riponendo poi il loro voto nell'apposita urna. Il voto sarà anonimo, con la richiesta di fornire soltanto alcuni dati come età, genere, nazionalità e grado d'istruzione, a fini statistici. A invitare i visitatori a votare sarà lo stesso Ban Ki-moon, attraverso un video inviato dalla campagna MY World appositamente per l'Expo.

Il segretario delle Nazioni Unite ha sottolineato: "I giovani sono dotati di menti aperte e di una profonda consapevolezza delle tendenze emergenti, e stanno portando le loro energie, le idee e il coraggio di alcune delle sfide più complesse e importanti affrontate da quella grande famiglia che è l'umanità".

 
Like
Tweet
Forward to Friend
+1
Share
News locali
          

JCI Parma alla tradizionale cena dell'UPI

 
 

 
 

Continua la sinergia tra JCI Parma e il gruppo provinciale dei giovani di Confindustria. Alla recente cena degli auguri dell'Ugi, infatti, è stata invitata una delegazione della Local organization emiliana, tra cui la past presidente locale uscente Arianna Sibilio,il  Local President Andrea Azzali, il Presidente nazionale emerito Stefano Traversa e la Presidente nazionale Emmadesiree Ciaburri Galasso, in prima fila anche nella foto pubblicata dalla Gazzetta di Parma sul Dinner dell'Unione giovani industriali. Del resto, ormai da diversi anni i vertici delle due associazioni sono presenti ai rispettivi eventi. 



 

 




 

JCI Varese tra Impact ed EXPO

 


 

Dopo il corso JCI Impact promosso a metà maggio a Malpensafiere per i partecipanti dell'evento 100Expo, sabato scorso la sezione provinciale di Varese ha ripetuto questa opportunità per i soci locali che, impegnati nell'organizzazione delle celebrazioni italiane del centenario del movimento, in primavera non avevano potuto seguire questo training ufficiale JCI. A guidare la lezione, due trainer: il tesoriere nazionale Andrea Albinati e il presidente locale Paolo Bellotti.

Seguendo l'Active Citizen Framework, partendo dall'analisi dei bisogni della comunità, si identificano le vere cause dei problemi e si discute sui progetti che l'organizzazione locale può condurre, insieme alle partnership, al fine di creare cambiamenti positivi duraturi.

Questo hanno imparato i partecipanti varesini del corso, alternando momenti teorici ad altrettanti pratici, nei quali si è discusso e si sono sviluppate idee, analisi e soluzioni sostenibili legate a progetti locali.

Nel frattempo, sono in corso gli ultimi preparativi per il ritorno all'Esposizione universale. Venerdì 10 luglio ci sarà infatti il secondo appuntamento in EXPO alla scoperta dei cluster che raggruppano alcuni Paesi secondo filoni tematici. Dopo il riso, questa volta sarà il turno di due cluster Bio-mediterraneo & Isole mare e cibo. 

La serata si concluderà con il gran finale delle "Women's weeks", a cui anche JCI ha partecipato. L'evento vedrà sfilare nel Decumano 400 donne provenienti da tutto il mondo, famose e non, fino a piazza Italia, dove si riuniranno simbolicamente davanti alla tavola del mondo. 

Vuoi frequentare le tante iniziative di JCI Varese? Scrivi a varese@jciitaly.org

     


      


 

News Internazionali:

European Economic Experts' Forum & Know-How-Transfer in Belgio!

   

 

 

 

"Vuoi far parte di un gruppo di 100 giovani cittadini attivi con mentalità simile, per imparare assieme a crescere sia dal punto di vista personale sia di leadership, mentre si lavora su una crescita sostenibile? Se sì, unisciti a noi! Lo European Economic Experts' Forum è un evento JCI organizzato per gli imprenditori interessati e le persone intraprendenti delle tre diverse parti della società: imprese, governo e della società civile". E' l'invito che arriva anche a JCI Italy da parte di Peter Anckaert, Immediate Past President di JCI Belgium, a nome del Comitato organizzatore del nuovo fine settimana internazionale in calendario dall'1 al 4 ottobre a Ghent (Belgio) con lo scopo di rafforzare i giovani cittadini attivi affinché creino una crescita economica sostenibile in Europea. Per maggiori informazioni potete visitare il sito: http://www.eeef2015.eu/

L'iniziativa si terrà subito dopo il "Know-How-Transfer", l'ormai tradizionale evento che permette ai soci di conoscere meglio le istituzioni europee a Bruxelles, previsto a fine settembre (www.jci.cc/ourevents/eukht2015) e a cui lo scorso anno hanno partecipato tre officer italiani.

Chi fosse interessato a partecipare a uno dei due o entrambi gli eventi pregato di contattare la segreteria italiana: sg@jciitaly.org

 
                             
     

 

 


 


 

 

 






 

Prossimi Eventi Nazionali

Assemblea Nazionale Jci Italy (Roma)
2-3 ottobre 2015






 

Prossimi Eventi Interazionali 

JCI Global Partnership Summit
New York 28-31 luglio 2015




 

Segui JCI Italy su
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
Website
Website
LinkedIn
LinkedIn
Copyright © 2015 JCI Italy, All rights reserved.