Copy

 

👋🏻Bentornato su Salt&Digital la newsletter di FlairBit!
 

🍹Cerchi un argomento frizzante per l’aperitivo di questa sera? Questa Salt&Digital contiene 556 parole, ti serviranno solo 6 minuti per arrivare all’ultima riga.

📍Oggi parliamo di: Tecnologie per la gestione sostenibile dell'acqua, l'importanza dell'IA nel Fintech e come prevedere i consumi energetici.
 

Se non sei ancora iscritto, puoi farlo cliccando qui sotto:

ISCRIVITI ORA
RESTA IN CONTATTO CON FLAIRBIT
Instagram
Facebook
LinkedIn
Website
COSA CI HA INTERESSATO QUESTA SETTIMANA
4 tecnologie per la gestione sostenibile dell’acqua

 

Di cosa si parla: La tecnologia digitale potrebbe porre rimedio alla tendenza di un eccessivo consumo idrico sia a livello locale che globale. Così si legge su Techeconomy2030.

Perché è importante: Il Report sui rischi globali 2020  ha inserito le crisi idriche tra i primi cinque rischi in base alla gravità delle ripercussioni nel corso dei prossimi 10 anni. 

Le tecnologie che possono essere integrate lungo tutta la catena di valore del ciclo dell’acqua sono:

  • Big data e Analytics. L’uso intelligente dei dati costituisce il fulcro sul quale basarsi per ottimizzare il consumo idrico.

  • Sensori IoT. Sono in grado di individuare le enormi perdite idriche che si verificano ogni giorno nel mondo e rilevare le vibrazioni causate da queste ultime lungo le reti di distribuzione idrica.

  • Contatori d’acqua intelligenti (Smart meter). Collegati a dati che viaggiano su reti satellitari possono regolare l’irrigazione in modo che soddisfi esattamente le esigenze, distribuendo l’acqua in modo efficiente, e tagliando gli sprechi e gli eccessi di consumo.

  • Intelligenza Artificiale. Realizza previsioni di consumo e stima la domanda di acqua in una regione per prevenire carenze evitabili e l’utilizzo di fonti alternative ad alta intensità energetica.

Cosa ne pensiamo noi: In Italia la digitalizzazione del servizio idrico si trova ancora in uno stadio iniziale ed è indietro rispetto ad altre Utility o a settori come le banche, le telecomunicazioni, il commercio o la logistica. La mancanza di un’adeguata copertura della rete di connettività in alcune aree del Paese pone ancora dei limiti alla digitalizzazione e genera problemi operativi; ad esempio, nell’utilizzo degli Smart meters.
 
VUOI SAPERNE DI PIÙ? CONTATTACI!

Quanto sta crescendo il mercato dell’IA nel Fintech?

La notizia: Si prevede che la dimensione globale del mercato dell'IA nel fintech crescerà fino a $ 24,17 miliardi nel 2026 con un CAGR del 27,6%. Questo è quanto emerge dal report di The Business Research Company.

Perché è importante: L'intelligenza artificiale aiuta il settore fintech in termini di raccolta di dati, analisi delle informazioni, protezione e facilitazione delle transazioni, creazione di prodotti incentrati sul cliente e ottimizzazione dei processi. Fornisce maggiore sicurezza, analisi e approfondimenti migliori, assistenza virtuale e chatbot.

Alcuni dati: 

  • La necessità di rilevare le frodi sta contribuendo alla crescita dell'IA nel mercato fintech. Nel 2019 le istituzioni finanziarie hanno subito una perdita di $ 16,9 miliardi a causa di furti d’identità e account.

  • Gli algoritmi di intelligenza artificiale o di apprendimento automatico riducono i tempi di indagine sulle frodi del 70% e migliorano l'accuratezza del rilevamento del 90%.

  • Il Nord America è stata la regione più grande nel mercato dell'IA nel fintech nel 2021.

Cosa ne pensiamo noi: La trasformazione digitale del settore finanziario coinvolge un ecosistema connesso di operatori e soluzioni che contribuiscono a portare la customer experience ad un livello sempre più alto, incrementare la fiducia dell'utente finale e stimolare la crescita continua dell'offerta.

Esempi concreti: Leggi di più sul nostro algoritmo per la Fraud Detection.
DAL BLOG DI FLAIRBIT

Come prevedere i consumi energetici grazie a un algoritmo

Il consumo energetico e la domanda di energia cambiano nel tempo.

Monitorare e gestire gli squilibri di una Smart Grid, consente di prevedere la produzione di energia da fonti rinnovabili, oppure il consumo di energia in distretti urbani o comunità energetiche per prevedere i comportamenti futuri.

Approfondisci l’argomento cliccando qui sotto:
LEGGI IL BLOG POST

👨‍💻 Leggi le newsletter passate sbirciando il nostro archivio.

📩 Scrivici o rispondi a questa email per condividere un’idea o lasciare un commento

🤝 Pensi che questa newsletter possa piacere a un amico? Digli di iscriversi 
 

Se invece non sei ancora iscritto, puoi farlo cliccando qui sotto:

ISCRIVITI ORA
CONDIVIDI QUESTA NEWSLETTER
Share Share
Share Share
Forward Forward
Copyright © 2022 FlairBit, All rights reserved.


Vuoi modificare l'iscrizione alla nostra newsletter?
Puoi aggiornare i tuoi dati oppure cancellarti da questa mailing list.

Email Marketing Powered by Mailchimp
RESTA IN CONTATTO CON FLAIRBIT
Instagram
Facebook
LinkedIn
Website