Il Canto del GAL è la newsletter mensile di informazione del GAL GardaValsabbia N. 11/2013
Follow on Twitter Friend of Facebook

La qualità green nel turismo e nell'agroalimentare 


Sarà interamente dedicato ai marchi di qualità l'appuntamento del lunedì 16 dicembre a Salò, promosso dal progetto Green Line .

Il Convegno è pensato per gli operatori del settore del turismo, gli imprenditori agricoli e i produttori agroalimentari. Il focus è infatti approfondire i marchi di qualità come strumento di marketing territoriale, con un forte accento su questi due settori che trainano l'economia locale.

Nella mattinata verranno approfonditi in particolare i marchi di qualità nel settore turistico, con riferimento a 2 buone pratiche internazionali: il Green Tourism Business Scheme (Scozia) e il PAT Pays d'Accueil Touristique (Francia).

A seguire ci sarà invece un approfondimento sulla normativa comunitaria in materia di denominazioni d’Origine Protette e Indicazioni Geografiche Protette alla luce del Regolamento dell’Unione Europea. Questa sessione nasce d'intesa con il progetto DES (Distretti di Economia Solidale) come momento di formazione e aggiornamento per i produttori.   

Il pomeriggio sarà invece dedicato ad una tavola rotonda di confronto di esperienze fra i territori coinvolti nel progetto Green Line, a partire dal Marchio di Qualità del Parco Alto Garda Bresciano e del Marchio di Qualità della Valle Sabbia, oggi in fase di evoluzione.
Tra le testimonianze vi sarà quella sul Marchio di qualità del Baldo, il Marchio Qualità Trentino e il Marchio di Qualità Territoriale Europeo “Calidad Rural”. 

Nel sito del GAL è consultabile l'intero programma del Convegno. Chi fosse interessato ad approfondire e/o partecipare è invitato ad iscriversi al più presto 

DISTRETTI DEL COMMERCIO, AL VIA IL PROGETTO


Regione Lombardia ha approvato il progetto presentato congiuntamente da ben 7 Distretti del Commercio della Valle Sabbia e dell'Alto Garda, un'ampia aggregazione finalizzata alla promozione del nostro territorio. Nello specifico il progetto intende sviluppare tre principali itinerari:
- dell’Arte e della Storia
- del Gusto
- del Paesaggio 

Per maggiori informazioni rivolgersi al GAL



La filiera bosco legno 


Due incontri estremamente intensi hanno dato il via al percorso "Fabbrica del Bosco", un progetto del GAL GardaValsabbia. Il primo passo è stato la costituzione di un tavolo di lavoro, che coinvolge oltre al GAL, le 2 Comunità Montane (Valle Sabbia e Alto Garda Bresciano), il Consorzio Forestale, l'ERSAF, l'ARIBL (Associazione Regionale Imprese Boschive di Lombardia), la Provincia di Brescia e la Regione Lombardia con l'obiettivo di ripensare il bosco, come luogo di produzione per valorizzare le nostre foreste in chiave di risorsa economica.

A seguito delle prime due riunioni, che si sono svolte nel mese di ottobre, i partecipanti hanno stabilito di mantenere il tavolo come gruppo di lavoro permanente sui temi della gestione forestale, ampliando il territorio di interesse alla Comunità Montana Valle Trompia, comunque già rappresentata sul tavolo dai referenti del Consorzio Forestale Nasego. Il tavolo ha inoltre concordato sull’esigenza di incontrarsi ogni 6 mesi o 1 anno. E' stata anche proposta la creazione di un documento condiviso da inviare in Regione e ai portatori di interesse, e l'attivazione di una "Borsa del legno", gestita su un apposito portale web, per mettere in contatto domanda ed offerta.

Il percorso che ha portato alla “Fabbrica del bosco”, si inquadra all’interno del progetto di Cooperazione Transnazionale Landsare (FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013, Asse IV – Misura 421).

Scarica la pubblicazione di presentazione del progetto, con i dati e la fotografia dello stato dell’arte (a cura dell’Arch. Laura Brugnolli, referente per il GAL GardaValsabbia).

INCONTRO

"La tartuficoltura"

Il 10 dicembre il GAL Valle Camonica Val di Scalve promuove un Convegno dedicato alla Tartuficoltura.
L'incontro, che avrà inizio alle 17.30, prevede fra gli interventi quello di Virginio Vezzola, presidente dell'Associazione Tartufai Bresciani, e quello di Andrea Crescini, presidente GAL GardaValsabbia, per un focus sullo sviluppo della tartuficoltura nell'Alto Garda Bresciano e in Val Sabbia. 

Per info

Lo sviluppo partecipato nella macroregione alpina

Il 10 dicembre si svolgerà a Verona il workshop "LO SVILUPPO LOCALE PARTECIPATO NELLA MACROREGIONE ALPINA_MONTAGNA 2020: ESPERIENZE A CONFRONTO Un dialogo per la crescita intelligente, sostenibile e inclusiva delle zone montane".

L'incontro si rivolge in via prioritaria ai Presidenti, Consiglieri e Direttori dei GAL e, più in generale, a tutti i portatori di interesse coinvolti nei partenariati dei territori alpini. Interverranno Franco Manzato, Assessore all’Agricoltura Regione Veneto, Gianni Fava, Assessore all’Agricoltura Regione Lombardia.
Il presidente del GAL GardaValsabbia, Andrea Crescini, interverrà per portare la nostra esperienza sul ruolo dei GAL nello sviluppo della Montagna lombarda.

L'obiettivo è attivare un confronto interregionale sulle priorità di sviluppo delle zone montane, così da muoversi in maniera organica nella nuova programmazione, come definito dall’agenda strategica dell’Unione europea “Europa 2020. Per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva”.  

L’incontro - promosso in maniera congiunta dal GAL GardaValsabbia e dal GAL Baldo Lessinia - è fissato per il 10 dicembre 2013, dalle ore 09.30 alle 13.30, presso la Sala della Loggia Fra' Giocondo della Provincia di Verona – Piazza dei Signori (Verona). Chi fosse interessato a intervenire è pregato di dare conferma al GAL

IN AGENDA


03/12/2013 Verona Innovazione
3 dicembre: La comunicazione efficace in ambito turistico ricettivo 'green' 
 
15-18/12/2013 Visita di studio
In occasione della conferenza di Green Line del 16 dicembre è prevista una visita di studio dei nostri partner internazionali (GAL ungherese Balaton Uplands Action Group e al GAL francese  Pays Adour Landes Océanes).

I mercatini DES a Milano



Erano presenti anche 4 produttori del Garda e Valle Sabbia l'11 novembre a Milano per i mercatini promossi dal progetto di cooperazione DES.
L'esperienza è stata apprezzata, soprattutto in quanto vetrina collocata in una sede prestigiosa.
Nella mattinata si è svolto anche un Convegno, opportunità per un confronto tra territori lombardi.
Dalla giornata è  scaturita l'idea di una collaborazione fra produttori per sviluppare una proposta progettuale congiunta da presentare al GAL nella programmazione 2014-2020.

Il prossimo appuntamento per i produttori è sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre presso Villa Fenaroli a Rezzato per la manifestazione promozionale sul marchio Made in Provincia di Brescia. 

Giovani imprenditori al Fancy Food di NY

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali offre l'opportunità a 50 aziende agricole condotte da giovani agricoltori di partecipare alla manifestazione "Summer Fancy Food", che si svolgerà a New York (USA) dal 29 giugno al 1° luglio 2014 in uno stand prenotato dal Mipaaf- Promozione dell'Imprenditorialità Giovanile in Agricoltura.
Per info

LEARN MORE

GAL GARDAVALSABBIA

Museo della Città
via Brunati 9
25087 Salò (BS)
Tel. 0365-21261

ORARI

Lun-Gio    9am-17pm
Ven          9am-12.30pm

Sportello informativo 
su appuntamento

VISITA IL NOSTRO SITO

www.gal-gardavalsabbia.it

CONTATTA IL GAL
info@gal-gardavalsabbia.it 
Copyright © 2013 Gal Gardavalsabbia, All rights reserved.
Ricevi questa e-mail poichè hai deciso di iscriverti alle nostre newsletter.


Email Marketing Powered by Mailchimp
non voglio più ricevere la newsletter |