Copy
La Newsletter del Pon Città Metropolitane 2014-2020

Presentazione
Alle porte della programmazione 2021-2027 il Pon Metro intende intensificare il racconto dei risultati, delle progettualità realizzate, dell’impatto percepito sui territori urbani, attraverso uno strumento che garantisce informazione e trasparenza, di facile accesso e consultazione, con notizie, aggiornamenti, segnalazioni di materiali utili all'approfondimento.
Questa newsletter intende prioritariamente supportare la visibilità delle attività finanziate attraverso i Fondi europei Fesr e Fse, con l’obiettivo di assicurare la condivisione degli interventi del Programma quale strumento utile per sollecitare una partecipazione diffusa sul lavoro svolto e sensibilizzare la cittadinanza su tematiche innovative connesse allo sviluppo urbano quali la sostenibilità, la digitalizzazione, l’inclusione sociale, una ripresa green digitale e resiliente.
Attraverso un linguaggio divulgativo, comprensibile anche ai non addetti ai lavori, diretto a raggiungere un target ampio e diversificato, i contenuti proposti saranno relativi non solo alle progettualità del Pon Metro, ma anche alla diffusione di informazioni in linea con le tematiche e gli ambiti di intervento nei quali agisce il Programma, in coerenza gli obiettivi e le priorità condivise dall’Unione Europea.

Tra presente e futuro la vocazione sociale del PON Metro
Includere segmenti svantaggiati della società, i più fragili per età, livello socio economico, disabilità, significa mettere in atto una serie di azioni di supporto, che mirino non solo ad una prima assistenza necessaria, ma a ricostruire le condizioni sufficienti per il recupero di una piena autonomia da parte dei soggetti interessati. Il PON Metro persegue questi obiettivi attraverso una duplice modalità: la messa a disposizione di servizi (asse 3) e la rifunzionalizzazione di immobili (asse 4), utili anche all’attuazione dei servizi stessi.
Vai alla pagina
#Catania, si avviano al termine i lavori di riqualificazione del Campo scuola Picanello

Tra gli spazi che il Comune di Catania restituisce alla cittadinanza attraverso parte della dotazione finanziaria Pon Metro impiegata sull’Asse 4 – Infrastrutture per il Sociale, destinata al progetto di "Riqualificazione urbana – spazi aperti", c’è anche il Campo Scuola Picanello. Grazie al progetto supportato da un finanziamento Pon Metro di 1,29 milioni di euro si intende infatti restituire all’uso una struttura sportiva di valenza sociale.

Vai alla pagina »

 

#Messina, pronto il nuovo portale dell'edilizia accessibile da cittadini e professionisti

Presentata ufficialmente il 22 Dicembre nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca a Messina, la nuova piattaforma Urbamid Plus, che sarà disponibile a partire da Gennaio 2022. L’intervento, che può dirsi attuato in ampia misura, rappresenta  uno dei progetti più significativi messi in campo dall’amministrazione comunale nell’ambito dell’Asse 1 del Programma impegnato nell’ambito dei servizi digitali.

Vai alla pagina »

#Palermo, terminato il primo impianto di illuminazione smart: pali "intelligenti, videosorveglianza, Internet Of Thing per il monitoraggio ambientale

Inaugurato allo scadere del vecchio anno il nuovo impianto di illuminazione del Foro Umberto I, realizzato dal Comune di Palermo grazie ai fondi Pon Metro pianificati sul progetto Luci Sul Mare – Valorizzazione del tratto Porto Fenicio per un valore complessivo di 3,5 milioni di euro.

Vai alla pagina »

#Firenze, con le risorse React EU incentivi per la pratica dello sport di base di bambini. Online l'Avviso "Sport per tutti"


Promuovere, facilitare e favorire l’accesso alla pratica sportiva è lo scopo del progetto Pon Metro “Potenziare e innovare lo Sport per Tutti: Sport nelle strutture”, finanziato attraverso le risorse aggiuntive ReactEu che destina benefici economici a giovani minorenni residenti nel Comune di Firenze.
Vai alla pagina »

#Roma, firmato l'accordo per la realizzazione di parcheggi per biciclette presso stazioni ferroviarie e metropolitane

Aggiudicata la gara e stipulato l’accordo quadro per la fornitura dei bike parking a Roma all’interno delle stazioni della metropolitana e delle ferrovie concesse. Grazie al Pon Metro e ad un cofinanziamento nazionale che prevede la prima tranche per l’affidamento per un importo di € 1.178.170, 40 stazioni della metropolitana saranno dotate di hub progettati da Roma Servizi per la Mobilità in coordinamento con Atac.

Vai alla pagina »

Applications are open! Call for CITIES FORUM 2023 Hosting City



La Commissione europea apre le candidature fino al 31 gennaio 2022 per proporre la propria città ad ospitare il Cities Forum, un grande evento a cadenza biennale che coinvolge i principali protagonisti europei di sviluppo urbano. L’evento che si svolgerà in formato fisico e/o ibrido nel primo trimestre del 2023 sarà co-organizzato insieme alla DG REGIO.

Vai alla pagina »

L'Autorità di Gestione Giorgio Martini presenta lo stato di evoluzione del Pon Metro in occasione dell'evento di inaugurazione del Pala Catania
I NOSTRI STRUMENTI
APPROFONDIMENTO
Il Pon Metro e la mobilità sostenibile: strategia e azione
 
FOCUS PROGETTO
Bari Smart Mobilty
Il progetto "Smart Mobility" che il Comune di Bari ha realizzato attraverso il #PonMetro fa parte di un percorso più ampio "Bari Smart City, che prevede la conversione di una serie di servizi in un’ottica “smart”, attraverso l’attuazione di azioni che hanno come obiettivo comune quello di migliorare la qualità della vita dei cittadini e rendere la città più sostenibile sotto il profilo energetico.
Attraverso le azioni previste si punta a potenziare il processo di smaterializzazione dei procedimenti tecnici e amministrativi, migliorare l’erogazione dei servizi al cittadino secondo parametri di efficacia e efficienza, rinnovare e migliorare i servizi pubblici.
Con Smart Mobility, nello specifico, si punta a implementare i servizi legati alla mobilità, attraverso l’installazione di parcometri intelligenti, un servizio di e-ticketing per le soste e gli accessi regolato da un sistema di semafori intelligenti centralizzato e collegato al cruscotto di controllo MUSICA e il sistema city logistic, che attraverso un sistema di monitoraggio e dati in real time, ottimizzerà i flussi di traffico urbano.
 
PON METRO MULTIMEDIA
Politiche sociali
Palermo - La testimonianza dei fratelli Passarello che con il progetto Dimora hanno trovato una nuova casa e nuovi stimoli dopo un periodo passato in strada
Agenda digitale
Venezia - Il Comune con la Polizia Locale e TIM lanciano la Smart Control Room, il sistema di monitoraggio di tutte le centrali della rete del trasporto pubblico e il nuovo sistema di video-sorveglianza operativa co-finanziato dall'Unione europea e realizzato con il PON Città Metropolitane
Efficientamento energetico
ll centro storico di Firenze si illumina di una luce nuova attraverso il progetto Pon Metro “Piano di riqualificazione energetica ed innovazione tecnologica nella illuminazione pubblica” con l’installazione di 30.000 luci a led
DALLE CITTA'
L'intervista al Dr. Giorgio Martini e al Sindaco e Vice Sindaco di Genova al termine dell'evento della Smart Week di Genova dedicato al Pon Metro
Una nuova casa a Roma per donne e bambini in fuga dai maltrattamenti in un immobile confiscato alla mafia
La diretta della presentazione dell'inaugurazione del Waterfront di Reggio Calabria, finanziato anche con il Pon Metro
Gli Speakers' Corners del progetto Politico Poetico di Bologna
DICONO DI NOI
14 gennaio 2022 - Sito web Catania Today
150 mezzi a emissione zero in arrivo a Catania
23 dicembre 2021 - Sito web Comune di Genova
Corsi online gratuiti per usare al meglio Spid ed il Fascicolo del Cittadino
26 novembre 2021 - Sito web Ministro per il Sud e la Coesione
Carfagna ai colleghi UE: così il PON Metro ha cambiato le città italiane
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
Instagram
Instagram
YouTube
YouTube
TUTTE LE NEWSLETTER #PONMETRO SONO ONLINE QUI
Copyright © Pon Città Metropolitane 2021


 Disiscriviti